Libertà vo’ cercando

Una piccola donna fragile e segregata per sette anni e mezzo dalla giunta militare del suo paese :la Birmania,ora finalmente libera. Sorride felice tra la sua gente che l’applaude e non l’ha dimenticata. Lavorerà per la democrazia ha detto ,per farla trionfare con le sue sole forze che sono le parole ,la forza della convinzione che ese conterranno. Un favola … Continua a leggere