Come catturare l’antimateria

Nel pomeriggio di oggi ,alla presenza del presidente Obama,ha lasciato la base di Cape Canaveral in Florida lo Shuttle con a bordo anche due italiani Vittori e Nespoli ,per una missione importantissima :catturare l’antimateria e permettere così un nuovo corso di scoperte e di utilizzazioni.I due italiani hanno portato con sè la bandiera italiana regalata dal nostro presidente Napolitano. Un auspicio in più perchè la missione si compia con successo,dato l’anniversario in corso dell’Unità della nostra nazione. Lo spazio ormai non è più un mezzo per apparire potenti e preparati,ma la base di sperimentazione per operazioni scientifiche di tutto rispetto che dovranno far compiere all’umanità un balzo in avanti nell’acquisizione di ulteriori dati per conoscere in profondità i segrreti della vita del cosmo che poi è la nostra stessa vita. Non dimentichiamo che veniamo dalle stelle.

Come catturare l’antimateriaultima modifica: 2011-04-29T17:25:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

17 pensieri su “Come catturare l’antimateria

  1. Ciao Corinina, eh sì, ormai lo spazio sta avvicinandosi sempre di più e la ricerca è importante, sempre sperando che ne facciano un uso positivo e per tutta l’umanità.

    Sto molto meglio, grazie, ma la Pasqua l’ho passata in casa perché avevo ancora un po’ di dolore al costato. Non so se sapevi che ero caduta e mi ero fratturata una costola. Menomale che è stata una piccola frattura quasi invisibile, ma il dolore era fortissimo. Ora mi è rimasta solo un po’ di uggia.

    Un abbraccio.
    Nadia

  2. ciao, sai già come la penso sull’universo, sulla definita materia che ha necessarimente avviato la ricerca dell’antimateria, entrambe semplicemente energia, non ci sono 2 cose diverse ma comportamenti…dissimili, bah! diciamo così! non ho bisogno di aggregarmi in un viaggio spaziale, ci son già stato diverse volte ed è fantastico, buon fine settimana pure a te, un bacio cgdg

  3. Ciao Corinina e buona serata!

    Magari, è l’inizio di qualcosa che veramente convincerà gli scienziati a lavorare per il “bene” dell’umanità! Fino ad oggi, purtroppo, troppe scoperte scientifiche oltre che favorire il benessere del’umanità (solo una parte) hanno dato modo di ideare strumenti terribili, come certe armi. L’antologia cinematografica sull’antimateria, non conforta ma… siamo al fine settimana e voglio ben sperare!

    Buon fine settimana anche a te e ciao!!

  4. Ci sono riuscita…prima di Pasqua,volevo lasciarti gli auguri,ma ho avuto difficoltà a inviare,non c’era verso!
    In ritardo ricevi i miei auguri,che magari van bene anche per domani che è il primo Maggio!

    “noi siamo figli delle stelle
    figli della notte che ci gira intorno
    noi siamo figli delle stelle
    non ci fermeremo mai per niente al mondo…” così cantava una trentina d’anni fa Alan Sorrenti,stelle che con questi sempre più frequenti viaggi spaziali sono sempre più vicino a noi!
    Ciao 🙂

  5. della provenienza di mondi imperscrutabili di cui intendiamo conoscerne la natura e la struttura come di luoghi nei quali è possibile operare precipitazioni chimiche con condizioni favorevoli nelle quali si scoprano preparati che ci informino sulla nostra origine e dobbiamo andare lontano per questo e di una lontananza che non è soltanto fisica e che potrebbe essere meta…fisica dove i preparati sono di altra sostanza e dove ogni struttura di delinea in modo incorporale…
    ci interessa certamente da dove proveniamo e non credo dobbiamo neanche dimenticare di interessarci del luogo in cui andiamo se di luogo si può parlare se c’è un cammino… e la ricerca della ricerca per avere massima attenzione ai movimenti dell’uomo che alza gli occhi al cielo per cercare qualcosa perché qualcosa sia trovata..
    ciao corinina e…. grazie per gli auguri….

    nell’assenza non essendo mai veramente assente

    ………….Uomo

    .

  6. Ormai ci siamo abituati a tutto. Le missioni spaziali non fanno quasi più notizia, ma nella lettura del tuo post, relativo a questa spedizione, ho interpretato che non si trattava di routine. L’equipe dello Shuttle, come hai spiegato, va a setacciare l’universo e chissà quali importanti verità fino ad ora solo ipotizzate resteranno nelle maglie delle loro sofisticate attrezzature. Sembra magìa, invece si sta tentando di arrivare all’origine di tutto.
    Se tutti gli uomini della terra sono materia, forse è il momento di capire perchè tanti si comportano da “antimateria” (dubbio non scentifico!)
    Ciao Corinina da roby

  7. Ciao Corinina e buon inizio di settimana. La festa dei lavoratori è passata… e l’unico discorso decente è quello che ho sentito fare alla Camusso, dal palco di Marsala, soprattutto quando si è rivolta agli altri due bellimbusti di Cisl e Uil, ricordando che non si è sindacalisti per il sindacato (o per se stessi) ma per i lavoratori!

    Ora, ci si prepara allo sciopero di venerdì! Voglio proprio vedere in quanti aderiscono e, soprattutto, cosa sapranno tirar fuori sempre i due bellimbusti! Poi, si lamentano se a Torino hanno bruciato le loro bandiere!

    Ti auguro una buona serata!

  8. Bello, Corinina, questo post, risplende di ottimismo e di fiducia per il nostro futuro. Tu sei una persona che non si abbatte, che sa pensare in positivo, che riesce vittoriosa dei tanti aspetti e momenti della nostra società che potrebbero deprimerci e toglierci la forza di reagire e lottare.
    E anch’io allora dico come dici tu: “Andiamo tutti a votare i referendum!”.
    Ciao, buona domenica.
    Antonio.

Lascia un commento