Il fascino misterioso della pittura contemporanea

 Rita Alleruzzo.jpgE’ uno dei dipinti di un’amica che ha da poco presentato in mostra   il   suo vernissage. Apparentemente sembra un miscuglio di tinte sparpagliate in uno spazio poco visibile . Invece il suo fascino sta proprio  nel saper dare un senso a quei colori e a quei tasselli di luce che assomigliano ad un pugno di dadi gettati nel piano d’una superficie  Se può giovare all’interpretazione il titolo del lavoro artistico che naturalemte annovera altre tele ,ma press’a poco della stessa fattura è :La luce e l’incanto. Protagonista è infatti il gioco di pieni e vuoti che si dispongono come in un mosaico . Voi non ci credereste,ma aguzzate bene la vista dal basso verso l’alto :cosa si distingue ? Ai segmenti confusi che sono in primo piano ,corrispondono verso l’alto,il cielo, con una falce di luna ed un vorticoso gioco sferico roteante.E’ il nostro mondo abitato. L’avete indovinato ? In una notte in cui miriadi di luci artificiali s’intersecano con quella naturale che sembra ridimensionata e quasi perduta. A vostro giudizio la supremazia del falso sul vero? La quasi scomparsa della naturalità ? Dite la vostra .A me sembra il caos del big bang alla sua conclusione prima che tutto abbia preso forma compiuta.Un mondo in movimento insomma e rotante senza sosta.

Il fascino misterioso della pittura contemporaneaultima modifica: 2011-01-14T13:07:00+01:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Il fascino misterioso della pittura contemporanea

  1. Ciao Corinina e buona serata!

    So che susciterà scandalo la mia confessione… ma io, la pittura contemporanea non riesco a capirla. Non so se è un difetto di “cultura” o di fantasia ma proprio non ci riesco. Davanti ad un quadro come questo (non è un giudizio il mio) io rimango… senza sensazioni.

    Ho visto diverse foto, pubblicate da te, di tue realizzazioni che ritraevano paesaggi, paesi: ebbene, davanti a simili quadri, la mia fantasia si “attiva”. Poi, può piacermi o meno ma la mia capacità di fantasticare su un’immagine, “funziona”!!!!

    Invece, davanti a una realizzazione come questa, non saprei da dove “partire” e sono solamente i tuoi “suggerimenti” che mi possono guidare nell’interpretazione. Rimane, però, che alla fine, non mi “colpisce”!!

    Chiedo venia!!!

    Ciao e sereno fine settimana a te!

  2. Un caleidoscopio di colori e luce, quasi a voler mettere in risalto il caos dell’uomo a confronto con la stabile perfezione della natura che prevale su tutto.
    E’ solo quello che vedo io, anche se la pittura moderna non la capisco troppo. Magari l’autrice ha voluto esprimere tutt’altra cosa.
    Di solito osservo i colori e il loro accostamento, che qui, purtroppo rendono poco.
    Strano, ma vero… mi piace! 🙂

    Buona domenica, Corinina!
    Nadia

  3. Ciao corinina, buon inizio settimana.

    L’arte in genere e la pittura in particolare le respiro da bimbo: nipote di scultore con zio pittore, padre disegnatore grafico, madre … anche acquarellista. Io bancario, ma collezionista con “pezzi” un po’ ovunque e con mia moglie disperatamente sorridente ai mie acquisti.

    Il quadro della Tua amica mi appare di buona qualità (non posso parlare di tecnica perché non sono in grado di indovinarla), equilibrato, ricco di gelide assonanze musico-spaziali. Mi “parla” una lingua sensuale. Avessi ancora spazio in casa o in studio, a certi prezzi, potrei anche acquisirlo. Si, decisamente interessante.

    Bel post, interessanti le Tue considerazioni. A Te un abbraccio.

    banzai43

  4. buondì dolce corinina
    sei brava a interpretare e commentare l’arte…specie quella contemporanea non è facile…lascia spazio al soggettivo..
    infatti io ci vedo un prato pieno di luci e con tanta gioia e speranza …perchè sa che alla notte succede il giorno…
    un bacione e buona settimana cara amica
    dif
    :-))))))

  5. Ciao Corinina e buona serata. Pensa che sto facendo una ricerca per capire quali sono i migliori posti, all’estero, in cui si potrebbe emigrare. Il tutto, partendo con un piccolo capitale, tipo quello ottenuto con la vendita di un appartamento. Un posto dove non lavorare troppo ma vivere sereni. Quando avrò concluso, ti farò sapere.

    Ciao e notte buona a te.

  6. Ciao Corinjina, non do giudizi sulla pittura contemporanea, che praticamente non conosco. Anzi in generale so di non essere un esperto di pittura.
    Quanto al quadro che hai pubblicato ti dico che mi piace, anche se all’inizio ha cozzato con i miei gusti tradizionali. Ma mi sembra da un po’ di tempo di aver capito e imparato che non c’è un solo tipo di arte,
    Mi sembra di vedere il caos e il disordine in notturna di un centro abitato cui contrasta la falce di luna in cielo, che però viene piuttoso emarginata. Comunque sia è un dipinto che richiede paziente attenzione e osservazione, lo potrei paragonare a una poesia ermetica.

    Ciao, buon fine setimana.
    P.S. Ho letto il tuo post precedente sulla crisi della famiglia, mi ha colpito molto e mi ha costretto a riflettere

  7. ciao carissima
    libera almeno da raffreddore??
    per liberarsi del resto ….come sempre sarà la legge del tempo a rimettere ordine…
    un abbraccion e passa un week end di splendido relax…almeno quello non possono rovinarcelo quando capita
    :-)))
    ciao
    dif

  8. Quadro molto bello…. La Mediterraneità innanzitutto….l’inquietudine di una donna che si rapporta con i colori della sua terra per cercare in ogni modo quel dialogo intrinseco con la sua anima… O meglio tra la vita reale , la società e il suo io…il suo mondo.

    Ps: dove è possibile acquistare un suo quadro? L’artista possiede una vetrina virtuale?
    Grazie

Lascia un commento