Passeggiata lungo il lago

DoveSiamo1.jpgIl lago è quello di Bracciano ,a 35 km. da Roma.La vista delle acque e del cielo incantevole. Ancora le giornate sono abbastanza gradevoli per godere di splendide passeggiate,ma non solo. La cittadina di Anguillara pensavo fosse chiamata così dalle anguille,invece il suo nome deriva da angulaire,ad angolo sullo specchio d’acqua abbastanza grande da sembrare una tavola ondulata e lucida. Oltre al singolare castello turrito da cui si gode uno splendido panorama è possibile  la visita del borgo medievale di cui forse la cosa più notevole è il convento dei cappuccini risalente al 1700. Quello che affascina comunque è la natura conservata quasi intatta  nella sua primigenia essenza. Fa eccezione e ci riporta alla storia il Museo dell’Aeronautica Militare a breve distanza, nella località di Vigna di Valle .Vi sono conservati i velivoli ben catalogati e animati da immagini dell’aviazione italiana del passato. E’ persino possibile una simulazione di volo ed anche un salto con parapendio ,ma molto rischioso.

Passeggiata lungo il lagoultima modifica: 2010-10-03T12:48:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

28 pensieri su “Passeggiata lungo il lago

  1. … io intendevo dire che le ” ragazzine di quindici anni ” son sempre le stesse . Solo che una volta i loro … casini , finissero bene o male , li sapevano tutt’ al più nel rione dove vivevano . Ora li sanno in tutto il mondo . Stupendo il tuo lago .
    E bravissima tu , che lo descrivi . Buona serata ! wally

  2. Ciao carissima, grazie della visita (saltare il baratro per oltrepassarlo, non per caderci dentro! rido anch’io).
    Bello il lago di Bracciano… ci sono stata a primavera… ma prediligo il mare, anche se devo dire che il lago è molto rilassante.
    Un abbraccio.
    Nadia

  3. Ciao Corinina, secondo me tu sei un tipo positivo e che non si lascia abbattere. Realisticamente riconosci, nel commento che mi hai mandato (e di cui ti ringrazio), il disastro che si è abbattuto su questa Italia mal governata.
    Nonostante ciò sai godere delle bellezze del lago di Bracciano e dintorni (e le fai aprezzare anche a me che non le conosco).
    Ciao, buona settimana.

  4. Ciao Corinina, ben trovata e buona serata a te!

    Si, oggi che vivo vicino ad un lago, condivido in pieno la descrizione che fai dell’atmosfera che si respira, guardandone uno. Vivendolo, si apprezzano tante altre “caratteristiche” degli stessi. Comunque, è indubbio che, a differenza del mare, rilassa molto!

    Bracciano, poi, è veramente particolare. Da ciò che racconti, presumo che non abbia visitato Trevignano Romano, di fronte a Bracciano.

    Quando ci andavo io, c’era un battellino che collegava i tre comuni, Bracciano, Anguillare e, appunto, Trevignano. Oggi, non saprei.

    “All’epoca”, Trevignano era famosa per i lavori fatti con l’uncinetto e passeggiando per i suoi vicoli, non potevi non notare le vecchine che lavoravano ogni stoffa potesse essere ricamata con l’uncinetto.

    Comunque, importante è che ti sia rilassata… come vedi, qua è sempre la solita miseria!!

    Ti auguro una settimana serena e ti lascio un saluto!

  5. buon giorno corinina..un angolo d’italia ancora con sapori antichi dove la vita scorre a dimensione d’uomo…una vacanza lì .. ricarica il fisico e riconcilia lo spirito con gli elementi della natura….
    il museo deve essere molto interessante da visitare…lo terrò presente…per farci una capatina
    🙂
    ti lascio un sorriso di buona giornata
    dif

  6. Ciao Corinina e buon pomeriggio! In effetti, non saprei se oggi, a Trevignano, ancora ci sono quelle “vecchine” a lavorare d’uncinetto!! Manco da parecchio in quella zona, pur vivendo così vicino ad essa!! Questo dovrebbe darti la “dimensione” di come viviamo… benedetta qualità della vita!!

    No, non conoscevo la manifestazione che mi hai segnalato! Immagino ci sia un sito… proverò a documentarmi!! Te ne sei occupata, in che veste? Mi incuriosisce!!

  7. Buondì carissima, sono completamente d’accordo con te, esistono ancora angoli quasi incontaminati dove la natura la respiri a 360°
    Il lago poi, di per se, crea un clima di dolce scorrere del tempo, quando vado giù in umbria, mia terra d’origine, mi basta sedermi sulla riva del trasimeno, guardare all’orizzonte per ritrovare serenità e carica
    ^_^
    un abbraccio e dolce giornata a te
    ^_^

  8. Grazie…
    mentre anch’io ti auguro una buona domenica
    bello sarebbe
    che i nostri giorni
    fossero sempre genesi
    di un divenire che si moltiplicasse
    e che forgiasse la nostra stessa vita
    producendone un sentiero netto
    distinto …percorribile.
    ..
    Ponendo la giusta attenzione
    è possibile che tutto questo
    si stia verificando…?

    …………………Uomo

    .

  9. Ciao Corinina! Serena settimana? Ma come è possibile essere sereni sapendo che il nostro beneamato Premier è stato operato ad una mano? La mano divina!! Corinina!!! Ma non li segui i TG? E’ su tutte le reti… il Papa ha annunciato una notte di veglia!! Su, su… aggiornati!!

    Va beh… non riesco ad essere serio!! Un saluto anche a te e serena settimana!!

  10. Ciao Corinina, basta un po’ di fantasia per riempire i vuoti del “cuore” e non è mai troppa, aiuta tantissimo nella vita,
    e poi una pittrice un pizzico di estro lo ha sempre no
    Per la stanchezza invece meglio un bel divano….
    Come vanno le tue battaglie, mi pare che in giro ci sia una nebbia fitta!!!
    Un abbraccio e dolce serata carissima
    ^_^

  11. buongiorno corinina….e buona giornata
    🙂
    ..già in moto…. e pronta per la battaglia giornaliera?

    qui dopo tre caffè e un budino tirami su si marcia….ma è dura con l’arietta che tira in giro
    🙂
    un salutone solare
    ciao
    dif

Lascia un commento