Il fascino della montagna

Negli ultimi tempi gli incidenti ai frequentatori della montagna sono stati numerosi tanto da farci chiedere  se valga veramente la pena di mettere a rischio la vita per raggiungere vette così proibitive.

A fondamento delle scelte sta sicuramente l’amore per lo sport ,ma credo non sia solo questo. Se ricordiamo il caso della giovane, non so più di quale paese italiano, che lasciò scritto recentemente che in caso d’incidente ,avrebbe voluto esser lasciata lassù dov’era andata in esplorazione ,forse riusciremo a cogliere quella che viene definita ” la vertigine dell’altezza”,cioè  l’ebbrezza di sperimentare come si stia bene a vivere in alto ,a contatto con l’aria rarefatta che all’improvviso si fa silenzio e preghiera ,potrebbe essere di ringraziamento o di timore della sfida. Ma esiste quella che gli antichi greci hiamavano l’invidia degli dei (ftonos ton teon )? Sarà un modo di sfuggire alla routine quotidiana,sarà veramente una gara con le proprie energie, sarà semplicemente la voglia di vivere una vita avventurosa ,fatto sta che accade ed è un fenomeno di tutto rispetto. Bisogna sapere che  gli eletti sono coraggiosi e non s’accontentano facilmente di trascorrere il tempo libero come cialtroni o girovaghi. Sono dei veri e propri titani della terra che tentano la scalata al cielo.

Il fascino della montagnaultima modifica: 2009-08-04T11:11:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

44 pensieri su “Il fascino della montagna

  1. Buongiorno Corinina, l’increscioso fatto dei pick-nick, e poi le carte per terra, è un ‘altra situazione vergognosa, di gente incosciente e ignorante. Come ripeto l’uomo si sta costruendo una gabbia, ma dall’interno, lui rimarrà per l’eternità prigioniero di se stesso.

    Per quanto riguarda il tuo post, io credo che la scalata delle montagne sia uno sport molto bello, però, altrattanto pericoloso. Però gli incidenti succedono ovunque, in autostrada, sul lavoro, in campagna. Le persone che fanno qusto stort nessuno può impedirgli di non farlo, anche se io non lo farei mai. Dobbiamo solo sperare che tutto ogni volta vada per il meglio. Buona giornata

  2. Non so se sia “vertigine dell’altezza”, “invidia degli dei” o cos’altro ma amo camminare in montagna … in quel meraviglioso silenzio e in perfetta simbiosi con la natura. Sono stato contagiato molti anni fa’ da un amico, vivo al mare ma trovo l’occasione per fare una, magari breve, fuga in Alto Adige tutti gli anni e mi sembra di tornare ogni volta a “casa”, un saluto “billiconedi”

  3. Non ho mai provato, ma come in altre situazioni credo sia un mix di vari fattori in cui comprendere sicuramente un senso di soddisfazione (o pace), una certa incoscienza e la voglia di migliorare un primato personale.
    Non sto seguendo (anche perchè me ne sbatto, sinceramente, non riconoscendola) la politica nazionale, quindi mi sfugge la causa della tua riflessione.
    Buona serata, giorgio.

  4. Buon mercoledì Corinina,
    chissà cosa passa per la testa di questi impavidi esploratori delle cime. Non credo si tratti di voler stare in alto o almeno non penso si tratti solo di quello.

    A volte ho come l’impressione che si voglia conquistare la montagna, arrampicarsi laddove ragionevolmente non si potrebbe, solo per il gusto di sfidare, di andare oltre…

    Non so se vivere al 100% sia questo, non so proprio…

  5. Penso che se uno vuole credere in qualcosa di più grande va bene, ma farsi influenzare da questa chiesa non va proprio. Loro pensano che non sei cattolico non sei benevole, il bene devi sentirlo dentro te, e non importa da che parte stai, la chiesa è ipocrita.

    La Lega pensasse come vuole, ma l’Unità è sacra. Perchè l’Itallia nelle storia non è stata mai forte? Perchè una volta è stata terra di conquista, poi di compensazione? perchè non era uno stato compatto, invece, le nazioni compatte, come l’Inghilterra, Francia, Spagna nella storia sono state delle potenti forze. Buona giornata!

  6. Indubbiamente sono spinti dalla passione, una passione talmente forte che supera ampiamente i rischi a cui consapevolmente vanno incontro…. hanno un’anima avventuriera e nulla e nessuno riuscirà mai a fermarli…

    Un saluto Corinina e buona serata.

  7. Guarda corinana, forse non mi sono spiegato. Io nel mio blog esprimo i miei pensieri, le mie opinioni, non voglio imporre niente a nessuno. Credo che chiunque nel proprio blog esprime le proprie idee indistintamente se sono concorde con ilcoro o meno. Tu hai fatto la tua distinzione e non la rendi pubblica, io lha fatta e lo resa pubblica. Tutto quà. Buona giornata!

  8. sì mi immaginavo come fossi alle prese con lo scorticamento delicato…in fondo tante donne acquistano gli esfolianti per togliere lo strato superficiale dell’epidermide…
    Interessante questa cosa del mercurio-cromo, ma che colore ha, violaceo forse?

  9. Non violaceo,ma intensamente arancione ,come le tute mimetiche degli operatori dei cantieri stradali . Immaginami per un giorno intero con quei segnali inconfondibili d’attrazione . Mi si è versata una parte sulle mani senz’accorgermi,quando andavo per aprire la boccetta…e meno male che non sono stati interessati i vestiti. Ciao. Corinina

  10. acc, ma come passa ‘sto tempo?

    Si vede che non m’annoio. Le giornate si consumano troppo rapidamente…devo trovare qualcosa di petulante, insopportabile…qualcosa che renda lunghissimo ogni minuto, che dici, cerco moglie???

    ah buondì eh!

  11. Ave Corinina,
    ma da cosa deduci di essere intossicata e di cosa poi? La pasta ci dà energia attraverso i carboidrati. Magari puoi diminuire la dosa ma limitarla ad una volta la settimana mi pare poco anche perché se non ricordo male, un apporto di carboidrati è necessario anche per il sistema nervoso. Certo puoi prenderli in altri alimenti ma quelli della pasta sono a lento rilascio e sono l’ideale per immettere lentamente glucosio nel sangue. Gli altri zuccheri ti danno subito energia ma l’effetto svanisce presto.
    Questo per grandi linee quindi suscettibile di mille inesattezze…

    passato un buon week end?

  12. L’evasione è consistita in una serata ruspante a metter su musica e a divertirsi con un amico a far animazione. Una sperduta frazione dell’interno maceratese. Una frazione animata da giovani e meno giovani intenti a gareggiare per lonze, prosciutti e salami. Eravamo sotto un tendone e di stelle neanche l’ombra. Staserà sarà la volta?

    allora, niente stelle neanche ieri?

  13. L’anno scorso in questo stesso periodo scorazzavo in lingo e in largo mentre quest’anno abbiamo deciso di trasferirci e mi sono arrivati i mobili quindi il mese di Agosto è tutto dedicato alla sistemazione, poi mentre mi stavano montando la cucina hanno fatto dei fori bucando una tubazione idrica quindi puoi immaginare…evvabbè vuol dire che la pazienza non è mai troppa…però mi consolo perché lunedi viene mia figlia Miriam qui in città da me e passerò comunque una bellissima settimana…per lei è solo una pausa di una vacanza che è iniziata dopo il diploma…però non è detta l’ultima parola per qualche giorno a settembre…e tu ? Rimani anche tu da quanto credo di aver capito…dai racconta…
    A presto…

  14. Ecchice 🙂
    Generalmente le vitamine e gli integratori andrebbero presi a stomaco pieno per meglio essere assorbiti. Poi ci sarebbe da stare attenti a non prenderli subito dopo aver bevuto vino o altri alcolici perché talune vitamine vengono inibite dall’alcol.

    Ieri mi son fatto un’ora di tennis dalle 17,00 alle 18,00 con una temperatura intorno ai 30 gradi…che dici, il caldo mi dà fastidio?

    Tu un po’ di corsetta, nuotate, camminatone…niente?

  15. io domani me ne vado in ferie ma non mi sposterò più di tanto. Già faccio cento km al giorno per venire al lavoro figurati se in pieno agosto vado a intasare le già intasate strade italiane, poi mettici che la massificazione, la celebrazione pecoreccia del 15 agosto mi dà l’orticaria solo al pensarla ed il gioco è bello che fatto. Mi riposerò tra mare, collina e verde a non finire…ah capatina pure al lago.
    Se capiti da ‘ste parti fa un fischio 🙂

Lascia un commento