Come una musica..

1057957877.JPGSe tutta la vita fosse come una musica? Tutto sarebbe più semplice e dolce. Mi ha fatto piacere sentire che il grande Pavarotti è stato ricordato per la sua voce ed il suo cuore  persino nella mitica Petra dove da tanti anni penso di andare,sognando impareggiabili avventure come quelle descritte nei romanzi di Massimo Manfredi . Questa letteratura che entra nella vita quotidiana!Chissà che prima o poi il mio desiderio non si compia! Intanto, a furia di sentir musica,come evocato dai venti del deserto , è giunto un altro premio ,guarda un pò ,da Ideen di Ventus Mirabilis ,messaggera alata e scrittrice fantastica.Dedico questo a Mary Joy del blog ” tuttooppureniente” di cui oggi ricorre il compleanno,sperando di farle cosa gradita.

Come una musica..ultima modifica: 2008-10-13T17:13:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “Come una musica..

  1. Attenzione Corinina che questo che stai assegnando a MaryJoy non è un premio, e solo un attestato per un battito di cuore donato, qualcuno deve aver fatto confusione e non va dato ad altri come premio.
    Vai da Ideen per capirne di più.
    Ciao

  2. Forse non mi sono spiegata bene, non andava devoluto ad altri ne come premio ne come attestato, riceveva questa immagine solo chi aveva aderito alla richiesta di donare un battito del proprio cuore per una persona in difficoltà.

    Un saluto e buona serata.

  3. Ciao Corinina,
    sì, per Battito di Cuore c’è stato un pò di confusione…
    Comunque, ho un altro premio per te! Questa volta non c’è pericolo di sbagliarsi…

    Adoro la musica che è compagna della mia vita,anche se in questo periodo non so bene quale colonna sonora essa abbia… Confusione…

    Un mega abbraccio,
    Ideen

  4. Ciao stupenda Cori, non mi ero accorta, data la mia sbadataggine, della tua personale dedica per il mio compleanno. Sei carinissima e ti lascio con un sorriso, sperando che tu possa passare un bellissimo fine settimana:

    “un carabiniere vede un collega disperato,si avvicina e gli chiede-ehi,ma che è successo?- l’altro dice-ma non lo sai? è morto il brigadiere tusi!-ma se è passato qui 10 minuti fa!-
    -no,no, non hai sentito il telegiornale?” incidente stradale sul raccordo anulare,7 morti e 8 contusi!- 🙂

    Bacioni
    Mary

  5. Non so cosa abbia detto la Prestigiacomo, sono giorni che non seguo TG e giornali purtroppo, ma di certo l’attuale europa tiene l’Italia sotto i piedi, anche se in un certo senso ce lo siamo meritato non è un giusto modo di agire.
    Ripeto parlo in linea generale.
    Ciao, Giorgio.

  6. Avevo postato tempo fà su un presunto progetto di europa a due eurovelocità…sai a quale livello era posta l’Italia?
    Anch’io vorrei far parte di un europa veramente unita, ma finche’ si ragionerà solo per parametri economici temo che un popolo europeo stenteremo a riconoscerlo.
    Buona settimana, Giorgio.

Lascia un commento