Novità dalla scienza dell’universo

Tra le notizie di oggi ce n’è una che voglio segnalare perchè m’è sembrata interessante. Riguarda l’universo ed in particolare  il Centro Congressi di Bergamo dove è stato intervistato lo scienziato americano Mark Clampin che domani terrà una conferenza per gli intenditori. In breve si tratta della costruzione d’un nuovo telescopio” James Webb” che sostituirà il vecchio Hubble,già in funzione dal 1990, che andrà in pensione,un pò come succede anche agli uomini dopo aver ben meritato. Lo scienziato della NASA è entusiasta quando parla di questo progetto. Il nuovo super telescopio che ha sei metri di diametro speculare contro i 2,4 del vecchio ,sarà collocato ad una distanza dalla terra di circa 1,5 milioni di km,in una zona molto lontana, dove non ci sarà alcun influsso di forze gravitazionali.Potrà esaminare ogni particolare della nostra storia cosmica e dell’evoluzione del sistema solare. Da questo straordinario telescopio ci si aspetta molto ,soprattutto per l’individuazione  di pianeti simili alla terra che sono stati rilevati in gran numero.Potrà fotografarli ed inviarci una prova diretta della loro esistenza.Allora i films di fantascienza (o dovremo chiamarli di realscienza ?) avranno di che sbizzarrirsi!

Novità dalla scienza dell’universoultima modifica: 2008-10-04T20:28:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Novità dalla scienza dell’universo

  1. Il progresso è inarrestabile! Ma quando un giorno, semmai ci sarà, scopriremo chi è Dio, o se esiste Dio, o da dove proveniamo, regnerà la pace su questa terra? Mi viene da ridere… perché l’essere umano, nella sua imperfezione, avrebbe comunque sete di potere, e farebbe di tutto per… spodestare anche Dio. Buona domenica Corinina…

  2. “ Resurrezione”

    Dall’immenso mare essere cullato.
    Dal grande fiume essere cresciuto.
    Dalla forte cascata essere vissuto.
    Dal dolce ruscello essere accompagnato.
    Da umile lacrima rinascere
    a vita nuova.

    Un mio pensiero per ringraziarti per il tuo
    conforto che tramite il blog di pulvigiu
    ho ricordato la perdita del mio Taita.

    Mario. G.

  3. Buongiorno e buona settimana …
    utilizzare la scienza con fini pacifici con fini positivi per migliorare la vita dell’uomo o per una sete di scoperta solo con intenti migliorativi è sempre una bella cosa …
    ben vengano le migliorie, ben vengano uomini con capacità tali da poter studiare e applicare conoscenze per noi e per chi ci seguirà !!!
    Un baciotto

Lascia un commento