Un sorriso per i bambini

C’è un’iniziativa per aiutare i bambini :scrivere un post per loro. Anch’io ricordo che nella primissima infanzia  giudicavo bene le persone che mi rivolgevano attenzione e mi sorridevano. Il sorriso è la porta attraverso cui ,prima delle parole ,si comunicano le simpatie e gli affetti. Avete visto mai un bimbo che vi sorride e vi stringe la mano ? E’ il suo saluto affettuoso ,un modo di affidarsi a voi che dovete fargli da guida nel mondo. E’ la prima forma che ha a disposizione per dirvi che gli piacete .Allora ricambiamo con tanto amore questo primo atto della vita che è una comunicazione istintiva ! Se tutti ci sorridessero ,la vita non presenterebbe problemi e sarebbe facile fare un girotondo intorno al mondo ,senza correre pericoli. 

Un sorriso per i bambiniultima modifica: 2008-04-29T12:10:00+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Un sorriso per i bambini

  1. Io ho aderito a questa iniziativa, sorridere è la cosa più semplice di questo mondo e se poi questo sorriso viene donato agli altri, a chi soffre, ma anche a chi sta benissimo, porta solo gioia per chi lo riceve e per chi lo dona.

    Buongiorno Corinina e buon 1° Maggio!

  2. Ma va che Bossi non applica nemmeno il minimo di quello che dice….figurati di quando blattera di fucili.
    Amici fuoriusciti dalla lega lo dipingono come un capo oltretutto mediocre su molti fattori di organizzazione interna.
    Non ci saranno guerre civili in talia per colpa di Bossi…le avesse volute le occasioni non sono mancate.
    Giorgio.

  3. ciao tra un pò scriverò un post sul sorriso, il tuo mi è piaciuto il sorriso è la parte viva della vita.
    sono sulla stessa linea di giorgio riguardo alle sparate di bossi,
    se ci sarà una guerra civile la faremo noi popolo italiano, se i politici di destra , di sinistra , di centro, continueranno a darci del popolo bue buono solo per essere munto o cotto a puntino e puoi sputarci adosso, vedrai che la miccia si accende in meno che si dica.
    buona serata
    robi

Lascia un commento