L. Canfora su Demostene

Si legge oggi su “Calendario” del Corriere della Sera un pensiero scelto dal Prof. L. Canfora, in qualità di editorialista, che riguarda un concetto politico espresso a suo tempo dal noto storico greco Demostene. E’ straordinariamente attuale e riflette quanto a proposito penso anch’io.Lo riporto qui di seguito :In nessun caso sono i politici  che vi rendono buoni o cattivi,ma voi loro,secondo che li vogliate di un modo o dell’ altro. Giacchè non siete voi a desiderare quello che vogliono loro,ma al contrario…” In altri termini ogni comunità ha l’élite politica che si merita.

L. Canfora su Demosteneultima modifica: 2008-01-31T13:57:35+01:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “L. Canfora su Demostene

  1. M. Travaglio, durante la presentazione di uno dei suoi ultimi libri, ha asserito che la classe politica non dovrebbe essere espressione della società elettrice (nelle sue virtù e nei suoi vizi), bensì dovrebbe rappresentare il meglio di quel c’è in giro. Sono sempre stato d’accordo. Però, se davvero dovesse ritornare Berlusconi (o Prodi, ma quest’ultimo credo che si ritirerà) l’affermazione giusta sarebbe quella di Carfora…e quelli che la pensano come me dovrebbero cambiare idea!
    Ciao! Kart

  2. Molto vero, anche se credo che le disgrazie non dovrebbe meritarsele nessuno e parlando dei nostri politici indipendentemente dal colore sempre di disgrazie si parla, difficile quindi scegliere anche il meno peggio
    Un salutone, spero a presto e grazie per il tuo passaggio

  3. Grazie per il saluto, il nome e’ solo per affetto verso i lupi e gli animali in generale in quanto al mio sguardo sarei fiero di averlo come il mio lupo, qualche cosa puoi intravedere in uno negli album fotografici del mio blog
    Buona domenica anche a te

Lascia un commento