Sull’umanesimo

Una piccola preziosa rubrica  Calendario, tenuta da Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Sera che informa i lettori in modo talvolta provocatorio,scuotendoli dall’indifferenza e sottolineando più quello che non va nel nostro Bel paese,che il positivo molto limitato della vita pubblica . Oggi,16 luglio, la sua domanda :E’ ancora plausibile e possibile l’umanesimo in un ambiente culturale come il nostro,dominato dalla scienza ? mi ha fatto riflettere e mi sono ritrovata a formulare una risposta completamente diversa dalla sua ,come al solito volta al pessimismo. Mi sono detta:Più che mai  è possibile ,anche perchè mi sembra necessario rifondare il sentimento dell’umano con tutto quello che comporta in un mondo divenuto una giungla.

Sull’umanesimoultima modifica: 2007-07-16T16:52:10+02:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Sull’umanesimo

  1. La cultura umanistica è una cultura d’elite, non nel senso sociale del termine, ma nel senso intellettuale. Come tale non è mai destinata a morire, anzi…
    K.

  2. Grazie… 😀 sei stata troppo gentile piacere mio di conoscerti !!!!!passa a trovarmi quando vuoi sei la benvenuta!!! mua mua a presto ihihihi

I commenti sono chiusi.