Essere donna

Credo che significhi soprattutto avere uno sguardo più profondo per capire l'umanità e perdonarla quando occorre e avere pazienza di sopportare le parole blasfeme pronunziate per ripicca o rivalsa ed ancora amare ciò che è bello senza toccare il fondo del vaso di Pandora,essere disponibile al dialogo,decisa però a difendere le proprie idee dopo averle confrontate con le altre ,sicura di vivere in un mondo che deve essere migliorato. O no? 

Essere donnaultima modifica: 2007-03-08T16:37:23+01:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Essere donna

Lascia un commento