universo

Bellisima la notizia di oggi sul volo dell’uomo-condor Angelo D’Arrigo che sorvolerà la cima dell’Aconcagua con speciali ali che ricordano i disegni del nostro genio Leonardo .
Voglio prendere spunto da essa per chiarire che questo tipo di volo è naturalmente molto pericoloso ed eccezionale perchè la sfida si svolge a diecimila metri in condizioni proibitive con una temperatura di cinquanta gradi sottozero. Ha carattere sperimentale e viene a confermare la possibilità dell’uomo,se vuole, di superare tutte le prove anche le più difficili .
Non sarei in grado di effettuarla ,ma il mio incoraggiamento va a chi osa così tanto per amore della natura e per desiderio del rischio.

universoultima modifica: 2005-12-06T20:16:11+01:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento