Universo

Di oggi è la scoperta d’un lago ghiacciato nel cuore di Marte,segno della vita che c’è stata.
Ma mi chiedo :questa vita che circola nell’universo,perchè poi scompare all’improvviso come per un difetto? Allora mi rispondo non tutto perfetto è il meccanismo della creazione e l’assenza o la morte può essere più che una esigenza gestionale , una forma di punizione e di espiazione.di transizione forse da una condizione ad un’altra .Può essere condiviso questo mio concetto? E se scoprissimo che dopo viaggeremo per l’universo ora ospiti d’una stella o d’un pianeta sconosciuto?

Universoultima modifica: 2005-12-01T16:41:16+01:00da corinina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento