La leggenda di S. Giorgio rivisitata

Cosa ci sarebbe più d’aggiungere all’episodio dell’uccisione del drago da parte del Cavaliere Giorgio? Storicamente nulla ,artisticamente molto è stato già detto da  dipinti ed icone  nei musei e nelle pinacoteche di mezzo mondo, realizzati da artisti del calibro di Carpaccio , Raffaello , Tintoretto,Rubens ,Paolo Uccello,Paolo Veronese,Donatello ed altri fino a  Kandiskji, alle soglie del Novecento ,parecchio ha ancora da dire la letteratura. In un recente … Continua a leggere

La Biennale democratica di Torino

Ieri s’è a aperta Torino per la prima volta la Biennale Democratica che s’articola in quattro aree: Forme della democrazia,democrazia multiculturale,Risorse della democrazia ,Sfide della democrazia. La prolusione è stata tenuta dal Presidente Giorgio  Napolitano e altri illustri ospiti si alterneranno per tutta la settimana ,per discutere tutte le varie articolazioni ,sotto la direzione di Gustavo Zagrebeiscky ,famoso giurista costituzionale … Continua a leggere

Per un’informazione qualificata

Aderisco alla protesta  che alcuni blogger hanno adottato,spegnendo il 4 maggio, i notiziari tlevisivi per tutta la giornata,contro un’informazione che ,specie in occasione del terremoto dell’Abruzzo, ha dimostrato tutta la sua imperizia ,trasmettendo disordinatamente e fagocitando le popolazioni superstiti con interviste a pioggia ,rivelando desiderio di prevaricare e di spettacolizzare l’avvenimento che andava trattato con molta delicatezza e partecipe rispetto.  Protesta … Continua a leggere

La vita deve riprendere

Sono stati giorni di grande sofferenza e quasi di estraneità a tutto ,con negli occhi le terribili scene di strazio e di dolore dei terremotati dell’Abruzzo. Ma ora è il momento di farsi coraggio e di ricominciare con nuova lena a costruire ed a vivere. Non capisco perchè alla gente abile del luogo non si debba  dare un compito da … Continua a leggere

Auguri a Claudio Magris

Ieri lo scrittore triestino Claudio Magris ,autore del già noto saggio Danubio ,ma di tanti altri come Microcosmi  e l’ultimo Alla cieca ,edito da Garzanti, che hanno attratto la nostra attenzione nel panorama della letteratura italiana e mitteleuropea ,già vincitore del premio Principe delle Asturie nel ’94  e dello Strega nel ’97 , ha compiuto settant’anni e gli amici,in tutto il … Continua a leggere

Dagli Appennini alle Ande

Chi non ricorda il racconto di De Amicis che tante lacrime ci ha strappato nel periodo dell’infanzia? E’ stato scritto nell’Ottocento ,il secolo del romanticismo e dei buoni sentimenti . Ora un analogo episodio mi ha turbato nel sentire la notizia di bambini afgani trovati a dormire nei tombini della stazione di Roma . Il percorso l’hanno fatto questa volta … Continua a leggere