Un nuovo testo su Pilato

Non so perchè  questa figura m’assilla. Penso spesso a Pilato come ad un infido interlocutore come cioè uno che pensa una cosa e ne fa un’altra ,non ha il coraggio delle sue azioni,si crogiuola nel suo mandato senza troppi dubbi,rimane al centro d’una controversia infinita :il peso della sua responsabilità. La storia s’è vendicata di lui e delle sue incertezze … Continua a leggere

La Commissione statale per gli esami sempre più immatura

Non è uno scandalo ,perchè niente più ci scandalizza,ma è un controsenso che in pieno duemila e otto gli esperti che dovrebbero elaborare testi adatti ai maturandi sbaglino così grossolanamente ,come è successo ieri, con le prove date per gli scritti . Qualcuno mi potrebbe obiettare:errare humanum est  ed è vero ,ma non in quella sede in cui giovani, emozionati … Continua a leggere

A proposito di donne

E’ l’argomento del giorno : Hillary non ce l’ha fatta ,ma s’è dichiarata soddisfatta dell’alto numero di consensi che ha raggiunto. Circa un anno fa Ségolène francese che sembrava dovesse tagliare il traguardo è giunta seconda.Ma che cos’è tutta questa smania femminile di raggiungere il potere? Lo so che fino ad ora è stato appannaggio degli uomini,ma un pò di … Continua a leggere

L’orologio di M. Antonietta

In un mondo in cui il tempo scorre rapido e senza qualità talvolta giungono  notizie sensazionali che nulla hanno a che vedere con la nostra attualità ,ma che ricreano una parentesi  di sapore antico: al Grand Palais di Paris è in atto una mostra fino al 30 giugno di oggetti d’arte appartenuti alla regina M. Antonietta ,circa 300 opere ,mobili,ritratti,oggetti che … Continua a leggere