Dolce quiete

Buona Pasqua a tutti! Oggi sembra una giornata tranquilla senza tutto quel baccano di inquiete ed oscene comunicazioni ora false ora corrette.Posso finalmente pensare un pò al mio privato. E mi ritrovo in famiglia con tanti visi conosciuti e trascurati negli ultimi tempi:la mamma che fa tanta tenerezza,le sorelle che parlano,parlano,un unico fratello piuttosto distratto e poi cugini,zie,nipoti e così … Continua a leggere

Stanza di attesa

Non sono ancora finiti gli incredibili sviluppi della sessione elettorale 2006. Si respira un’aria d’incertezza e di attesa. Risuonano ancora voci di minaccia e di rancore e questo fa molto male alla nazione che voglio immaginare come madre afflitta e ansiosa per i bisitcci dei suoi figli. Orsù stacchiamo questa spina che fa male,diamoci un contegno anche perchè molti dall’esterno … Continua a leggere

Speciale

Ci sono le prime trombe della vittoria dell’Unione. Non sarà una rimonta di scarto,ma credo abbastanza significativa per garantire l’avvio d’un processo di revisione che consentirà all’Italia di tirare un respiro di sollievo. Dovete riconoscere:tutto stava andando a ascatafascio ,non solo l’economia ,ma pure i nervi della maggior parte degli Italiani.Non si va al voto solo per una questione di … Continua a leggere

Attesa

C’è un’atmosfera d’attesa intorno come se se si dovesse spostare l’asse intorno a cui ruota la nostra sfera. Ma è un’attesa illusoria perchè ognuno in cuor suo sa che niente potrà cambiare all’improvviso e che tutto dovrà avere un suo tempo di maturazione. Capisco la voglia di cambiamento ,ma esso,ammesso che ci sia ,non sarà repentino,bensì richiederà sacrifici ed ancora … Continua a leggere